Comunali: Bindi, ex sindaco Platì con Codice non candidato

A Platì, nel reggino, in occasione delle comunali del 5 giugno si ricandida, tra gli altri, l’ex sindaco Francesco Mittiga, la cui amministrazione fu sciolta per presunte infiltrazioni mafiose. “Siamo a conoscenza di questa situazione di Platì – ha detto oggi a Radio Anch’Io la presidente della Commissione parlamentare antimafia Rosy Bindi – con il nostro Codice di autoregolamentazione delle candidature quell’ex sindaco non si sarebbe potuto ricandidare. Siamo un paese che ha combattuto e combatte la mafia, che abita il nostro mondo. Dobbiamo rafforzare le regole per tutto e l’ordinamento complessivo di questo paese, la coscienza deve maturare in modo maggiore: quando si segnala un problema le persone si offendono, invece dovrebbero ringraziare”.




Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.