Maltempo: Oliverio (Pd), parola a Regioni su stato calamità

‘Bene il ministro Martina che ha riconosciuto l’urgenza di dichiarare lo stato di calamità per le regioni particolarmente interessate dal maltempo, ora la parola passa alle Regioni”. Lo afferma il capogruppo Pd in commissione Agricoltura, Nicodemo Oliverio, a proposito degli ingenti danni causati negli ultimi giorni dall’ondata di gelo alle aziende del settore primario.
Oliverio ricorda che negli ultimi 10 anni i danni da maltempo ammontano complessivamente a ben 14 miliardi, ”un duro colpo per un settore che, grazie alla rinnovata centralità accordata da parte della politica, sta vivendo un momento di grande riforma ed innovazione, portando avanti un processo di crescita di cui beneficia l’intera economia del Paese”. Secondo il Capogruppo ”purtroppo gli eventi climatici avversi di questi giorni incidono negativamente determinando costi ingenti e non
preventivati alle aziende; sempre di più risulta urgente intervenire con strumenti preventivi di gestione del rischio capaci di supportare il reddito degli agricoltori.  ”Esprimo, inoltre, la mia vicinanza nei confronti di agricoltori e allevatori delle zone colpite e mi auguro che si proceda velocemente a un monitoraggio dei danni subiti regione per regione su tutto il territorio nazionale. Sono sicuro che da parte del ministro Martina ci sarà una risposta pronta per offrire agli agricoltori in difficoltà gli strumenti indispensabili per superare questo difficile momento”.




'
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.