Oggi il Presidente Della Repubblica Sergio Mattarella a LOCRI nella XXII Giornata della Memoria in Ricordo delle Vittime Innocenti di Mafia. Diretta tv su Telemia.

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella oggi 19 marzo incontrerà a Locri i familiari delle vittime innocenti delle mafie in occasione della XXII Giornata della memoria e dell’impegno che si svolgerà il 21 marzo nella stessa Locri e in altri 4000 luoghi d’Italia.

Ad annunciarlo era stato Don Luigi Ciotti, presidente di Libera contro Le Mafie, ed il Vescovo di Locri-Gerace Mons. Francesco Oliva.

Per l’occasione lo stadio di via Cosmano sarà sede di questo importante incontro, un evento nazionale, che inizierà alle 10:30 del mattino, e a cui si potrà partecipare, infatti a partire dalle h. 8:30, fino ad esaurimento posti, sarà consentito l’ingresso allo stadio, alle 9:45 l’ingresso sarà definitivamente chiuso e bloccato dalla sicurezza.

Fervono i preparativi nella Locride per questo importante evento, in contrapposizione in tutto il territorio ci saranno manifestazioni legate alla legalità, mentre l’Amministrazione Comunale di Gerace ha organizzato sempre per domani un sit-in di “protesta” che si svolgerà in contrada Barbara a sostegno delle rivendicazioni dell’intera città, riguardo la precaria situazione che versa il tratto di strada provinciale della località, vittima di un grave dissesto idrogeologico, nonché dell’ormai cronica inattività, da parte della Regione Calabria riguardo il mancato utilizzo dell’immobile di Via Largo Piana e destinato a presidio ospedaliero e, non per ultimo, per l’assurda ed illogica chiusura di plessi scolastici ubicati nelle zone montane del comune.

L’amministrazione tende a precisare che questa iniziativa non vuole essere una protesta contro la visita del Presidente della Repubblica che, invece, “viene salutata con orgoglio e soddisfazione anche nel ricordo delle vittime della mafia.”

Nella Locride è tutto pronto per il grande evento, dopo ben 51 anni torna nel territorio un Capo di Stato,  Mattarella ha subito accolto l’invito con convinzione, a conferma della forte attenzione posta ai temi del contrasto alle mafie, che aveva già espresso durante il suo discorso di insediamento.

La sua presenza, domani, accanto a chi ha vissuto questi terribili dolori, sarà tutt’altro che formale, e avrà un’importanza rilevante non solo per i cittadini della Locride ma per l’intera Calabria.

L’EVENTO SARA’ MANDATO IN DIRETTA E VISIBILE IN ONDA SUL CANALE 85 DI TELEMIA E IN DIRETTA STREAMING SUL SITO UFFICIALE




'
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.