AL VIA NELLA PIANA DI GIOIA T. LA 35° “CORRIREGGIO” CON IL FORUM DEL TERZO SETTORE

Polistena, 18 aprile 2017 – Si è svolta nella giornata del 18 aprile la prima tappa dell’iniziativa “Corrireggio”, l’evento promosso dal gruppo Legambiente di Reggio Calabria e giunto quest’anno alla sua 35° edizione.

Le iniziative, che si sono svolte in diverse cittadine della Piana di Gioia Tauro, sono state organizzate dalle associazioni del Forum territoriale del Terzo Settore, e hanno visto la partecipazione di diversi esponenti del mondo del volontariato che hanno, simbolicamente, voluto passare il “testimone” di città in città, in una “staffetta” che ha legato territori e storie di impegno associativo quotidiano.

La “staffetta” si è conclusa con una conviviale partita di calcio dove diversi esponenti delle associazioni aderenti hanno simbolicamente firmato un pallone che verrà consegnato giorno 25 aprile a Reggio Calabria, giornata centrale e conclusiva di questa edizione, in un “filo che cuce” (motto di questa corrireggio, ndr) l’intero territorio metropolitano.

A margine dell’evento il portavoce del Forum territoriale del Terzo settore della Piana di Gioia Tauro Fratel Stefano Caria ha espresso, a nome di tutti gli aderenti “profondo compiacimento per questo ulteriore esempio di aggregazione che come forum abbiamo sposato sin dall’inizio”. “La Corrireggio – ha continuato – ha quest’anno come tema la Città Metropolitana, vista in un’ottica non istituzionale, ma territoriale e socio-ambientale”. “L’ambiente, lo sport, la solidarietà e l’economia civile devono essere – ha concluso il portavoce – vero motore di questa nuova istituzione che, ci auguriamo, sia non solo appannaggio di pochi ma il più inclusiva possibile”.




Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.