Un uomo originario di Stignano minaccia di togliersi la vita in una lunga diretta Facebook. Devasta il suo appartamento a Torino, dopo essersi barricato in casa.

Un uomo originario di Stignano, ma residente a Torino, si barrica in casa nel suo appartamento minacciando di uccidersi e chiedendo l’intervento dei giornalisti. L’uomo per rendere pubblico il suo malessere ha fatto tutto in diretta facebook dal suo cellulare, mostrando dal vivo le immagini del suo appartamento devastato e messo a soqquadro. La fatto è avvenuto questo pomeriggio ed al momento in cui scriviamo è ancora in corso. Ferdinando Urzini, questo è il nome dell’uomo, nonostante l’arrivo dei carabinieri, dell’ambulanza e dei vigili del fuoco non ha aperto la porta dell’appartamento. Tra le imprecazioni dell’uomo, vi sono nomi di persone che lui dice colluse alla ndrangheta e che lo avrebbero rovinato.

Giuseppe Mazzaferro

<iframe src=”https://www.facebook.com/plugins/video.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Fferdinsndo.urzini%2Fvideos%2F209010432949485%2F&show_text=0&width=400″ width=”400″ height=”400″ style=”border:none;overflow:hidden” scrolling=”no” frameborder=”0″ allowTransparency=”true” allowFullScreen=”true”></iframe>




Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.