Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

SIDERNO: A CONFRONTO SULLA SEPARAZIONE DELLE CARRIERE TRA GIUDICI E PM

188

Era iniziata lo scorso 8 giugno a Locri la raccolta firme per la separazione delle carriere tra giudici e pubblici ministeri ed è proseguita con un convegno che ha riscosso un buon successo di pubblico ieri a Siderno.
L’Unione delle Camere Penali Italiane è promotore della Proposta di legge costituzionale d’iniziativa popolare “Norme per l’attuazione della separazione delle carriere giudicante e requirente della magistratura”.
La campagna di raccolta firme ha avuto inizio in tutta Italia il 4 maggio scorso e in un mese sono state raccolte più di trentamila sottoscrizioni. La Camera Penale di Locri “Giuseppe Simonetti” partecipa, in qualità di aderente all’Unione, alla campagna di raccolta e per l’occasione ha organizzato proprio l’incontro dibattito di ieri che ha avuto come tema: “Separazione delle Carriere tra Giudici e Pubblici Ministeri”.

INTERVISTE ALL’INTERNO DI TG NEWS

ALESSANDRA BEVILACQUA

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.