ROCCELLA J.: SABATO IL CONVEGNO “CURARE E PREVENIRE”

 

 

“CURARE E PREVENIRE” – IMPORTANTISSIMO CONVEGNO – DIBATTITO SULLA PREVENZIONE TUMORI SABATO 22 LUGLIO ALLE ORE 18,00 PRESSO L’AUDITORIUM COMUNALE DI ROCCELLA JONICA A CURA DELL’ASSOCIAZIONE ANGELA SERRA PER LA RICERCA SUL CANCRO.

 

PROGRAMMA SCIENTIFICO

– Saluti ed introduzione Dott. Attilio Gennaro, Oncologo Ospedale di Lecce

– “TUMORI. UNA QUESTIONE DI FAMIGLIA ?” Dott.ssa Laura Cortesi, Oncologa Policlinico di Modena

– “MANGIAMO”, Dott.ssa Federica Sebastiani, Medico Dietologo PhD in Oncologia, Policlinico di Modena

– “DALLA CURA A PRENDERSI CURA” , Dott.ssa Elisabetta Razzaboni, Psicologa e Psicoterapeuta, Policlinico di Modena

– “PROGETTO ‘ NO VIAGGI ‘ : E’ POSSIBILE ARGINARE LA MIGRAZIONE SANITARIA IN ONCOLOGIA ? “, Prof. Massimo Federico. Presidente Associazione Angela Serra per la Ricerca sul Cancro.

 

“CURARE E’ PREVENIRE” è il titolo del convegno organizzato dalla neonata sede di Roccella Jonica dell’associazione per la ricerca sul cancro ANGELA SERRA LOCRIDE, che si terrà sabato 22 agosto 2017 presso l’Auditorium Comunale “Unità d’Italia” di Roccella Jonica sito in via Cristoforo Colombo 2, dalle 18:00 alle 20:00.

Le figure che interverranno appartengono al panorama scientifico oncologico nazionale ed internazionale, quali il Prof. Massimo Federico, Presidente dell’Associazione Angela Serra e docente di Oncologia Medica dell’Università di Modena e Reggio Emilia, e le Dottoresse Laura Cortesi, Federica Sebastiani, Elisabetta Razzaboni esperte in tumori eredo-familiari della mammella e dell’ovaio e in onco-nutrizione.

Filo conduttore della discussione sarà’ la diffusione di informazioni (utilizzando un linguaggio non “medichese” – sottolinea il direttivo della Locride) su fattori di rischio, sui programmi di prevenzione delle patologie oncologiche e sull’impatto degli stili di vita rispetto all’insorgenza della malattia neoplastica.

Verrà inoltre affrontato il tema della migrazione sanitaria, valutando le opportune strategie per arginare il fenomeno.”

 

Per qualsiasi chiarimento contattare Claudia Gennaro, segretaria dell’Associazione Angela Serra, cell. 334.8716 188

 

 




Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.