LA NOTTE DI SAN LORENZO

di Franco Blefari

Proprio 48 anni fa, il 10 agosto 1969, la notte delle stelle cadenti, dopo la cerimonia nuziale ed il ricevimento al Ristorante Miramare di Gioiosa Marina, prima di partire per il viaggio di nozze in Grecia col treno di mezzanottre verso Taranto, , gli amici nostri più intimi hanno applaudito a lungo Peppe l’Attore, che ci salutava col suo cavallo di battaglia Vecchio Frack. .

SI SAPARRISSI ‘U BENI CHI TI VOGGHJU!
*****************************************************
Si saparrissi ‘u beni chi ti vogghju!
mi faciarrissi poju nommi pigghju,
mbeci mi dici sempi ca ti mbrogghju,
e si vaju ‘i ti nnacu, ti risbigghju!

Si saparrissi ‘u beni chi ti vogghju!
cu gliu silenziu toi mi fa’ mi squagghju.
Però si fu pa ttia ‘nu bruttu stogghju,
cumpatiscimi, armenu, quandu sbagghju.

Si saparrissi ‘u beni chi ti vogghju,
vidarrissi pa ttia com’è chi gugghju!
Je’ sugn’’u pruppu e tu… tu si’ lu scogghju,
staju alla larga nommi mi mpadugghju

………………….

( le tre quartine mancanti le pubblicherò un’altra volta )

L'immagine può contenere: 2 persone, persone in piedi e matrimonio

https://www.facebook.com/antoblefa/videos/10211141301301798/

 




Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.