Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Siderno (Rc): il maestro pasticciere Raffaele Trimboli protagonista “al panettone secondo Caracciolo”

612
Tutto pronto ormai per il tanto atteso contest nazionale sul panettone artigianale patrocinato per la prima volta da APAR nella  splendida cittá di Reggio Calabria. Palazzo Alvaro sará teatro di una kermesse in cui, circa cinquecento persone (tra Maestri Pasticceri, giornalisti ed appassionati), potranno degustare la qualitá di prestigioso vino locale, insieme a tutti i panettoni preparati dai Maestri partecipanti, che saranno sottoposti alla valutazione di una giuria di qualita’ composta da: Achille Zoia (padre del panettone moderno) Gino Fabbri (Presidente dell’Accademia dei Maestri Pasticcieri Italiani) Federico Anzellotti (Presidente della Confederazione Pasticcieri Italiani) Fabrizio Donatone (vincitore del Campionato del Mondo di pasticceria di Lione 2015) Gianluca Fusto (l’eccellenza nel mondo dei pastry chef) Vittorio Santoro (Direttore della Cast Alimenti di Brescia) Prof. Vincenzo Russo (IULM Libera Università di Lingue e Comunicazione) miglior packaging. Due le prove a cui saranno sottoposti i panettoni artigianali preparati dai Maestri presenti: la prima consiste nell’abbinamento tra un loro panettone ed il vino dell’Azienda Tramontana, attraverso una farcitura personalizzata, la seconda, invece, prevede una gara tra i loro panettoni classici. Alle due prove, si aggiungerà anche un premio, assegnato dal pubblico, al panettone che sarà stato maggiormente apprezzato.
 In bocca al lupo quindi a tutti ma soprattutto ai concorrenti Calabresi:
 Angelo Musolino, Sebastiano Caridi, Rocco Scutellà e in particolare al maestro pasticciere sidernese Raffaele Trimboli, ambasciatori di un’arte ormai sempre piú ai vertici nazionali.
lr- www.ecodellalocride.it
Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.