Rimosse opere abusive alla Tonnara di Palmi

L’amministrazione comunale ha provveduto allo smaltimento

E’ stata restituita alla pubblica fruizione, sul litorale demaniale antistante il lungomare della Tonnara di Palmi, un’area di circa 600 metri quadri occupata da opere abusive sequestrate in un’operazione svolta della Guardia costiera nella scorsa primavera. Il personale della Capitaneria di porti di Gioia Tauro, con la partecipazione di Polizia di Stato, Polizia Locale, Guardia di Finanza e carabinieri di Palmi, ha proceduto alla rimozione delle opere installate abusivamente precedentemente sequestrate al cui smaltimento ha provveduto l’amministrazione comunale di Palmi.




Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.