Depuratore Iam Gioia Tauro, incontro tra Cammareri e Aruzzolo

267

“L’incontro con l’on. Giovanni Arruzzolo per le questioni ambientali riguardo l’ottimale funzionamento dell’impianto IAM ha costituito una efficace di confronto istituzionale in vista degli impegni futuri e delle iniziative unitarie con l’amministrazione comunale di Gioia Tauro e con i comuni limitrofi”.
Lo afferma in una dichiarazione il capogruppo della lista “Pro Quartieri” al comune di Gioia Tauro Giuseppe Cammareri.
“La problematica relativa all’allocazione ed al funzionamento ottimale dell’impianto IAM – continua Giuseppe Cammareri – è stata posta all’attenzione dell’opinione pubblica pianigiana dall’inchiesta della Procura della Repubblica di Potenza denominata ‘Tempa Rossa’. Al di là delle questioni giudiziarie, però – sottolinea Cammareri – rimane il dato tutto politico-amministrativo legato alla sicurezza del territorio e dell’esigenza di avere certezze sulla sicurezza per la salute dei cittadini.
Com’è noto – dice ancora il consigliere gioiese – l’opinione pubblica di questo comune sta manifestando da giorni dinanzi ai cancelli della IAM per una esigenza di chiarezza. Lungi dal fare ‘processi’ senza una valida base di riferimento scientifico, abbiamo voluto intavolare una serena ed approfondita discussione con l’on. Giovanni Arruzzolo, presidente del gruppo regionale del Ncd a Palazzo Campanella ed autorevole membro della Commissione “Ambiente” del Consiglio regionale.
In particolare, l’on. Arruzzolo – continua Giuseppe Cammareri – ha ribadito l’impegno suo e del presidente della quarta Commissione consiliare, on. Domenico Bevacqua, di una prossima riunione dell’organismo a Gioia Tauro, così come già avvenuto per Amantea.
Certi che tale metodo di lavoro sia positivo e corretto dal punto di vista istituzionale, rafforza il rapporto tra i cittadini e le istituzioni e li fa sentire meno soli dinanzi a situazioni che non sempre appaiono lineari e che abbisognano di un elemento di chiarezza, intendo ringraziare l’on. Arruzzolo per l’impegno che stata profondendo in favore delle popolazioni pianigiane e per come affronta, con determinazione, tutte le problematiche del territorio con spirito unitario e costruttivo”.

 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.