Il Crotone fa la storia: 1-1 a Modena e riporta la Calabria in Serie A

209

Ci sono immagini che segnano. Resteranno a lungo nella memoria le immagini degli oltre duemila sostenitori del Crotone che hanno invaso il Braglia di Modena e le svariate migliaia che stanno festeggiando la promozione in Serie A. Il Crotone, in Serie A, ci è arrivato davvero. Serviva non perdere per non dover aspettare i risultati degli altri. E gli squali non si sono fatti attendere, presentandosi come meglio non avrebbero potuto all’apputamento con la storia. Il venerdì notte si tinge di rossoblu. Le trombe suonano e la bandiere sventolano. E poco importa che la prestazione non sia quella migliore. Gli squali, infatti, vanno in campo con la consapevolezza che quello del Braglia sarà solo uno dei tentativi a disposizion per chiudere la pratica promozione. Potrebbe essere un vantaggio avendo la possibilità di giocarsela contro un avversario che ha una salvezza tutta da conquistare e senza pressione addosso, ma il dato si rivela un’arma a doppio taglio per gli uomini di Juric che vanno in campo scarichi e subiscono praticamente subito lo svantaggio. Nasce tutto da un errore di Palladino: l’ex reggino Nardini crossa per Granoche, la torre serve Luppi che, in posizione di fuorigioco, segna sotto i tifosi pitagorici Gli squali creano poco e ci provano con Di Roberto dalla distanza, ma sul finire della prima frazione trovano il guizzo che vale il pareggio. Osuji comette fallo su Ricci, dal dischetto si presenta Palladino che non sbaglia e rimedia allo svarione precedente in fase difensiva. Il miracolo di Cordaz a tu per tu con Nardini è la parata che vale la promozione. A nove minuti dal novantesimo la grande occasione per il salvataggio sulla linea di Garcia Tena sancisce la voglia del Modena di prendersi i tre punti e il brutto scherzo che la tensione sta tirando ai ragazzi di Juric. Ma quando il destino ha fatto la sua scelta non lo si può contestare. Il Crotone, al triplice fischio finale, si prende quello che gli spetta: la Serie A!

(fonte Strill.it)

crotonecalcio

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.