Lun. Mag 17th, 2021

 

Lunedì 25 aprile, con inizio alle ore 10,30 davanti alla Chiesa dedicata a S. Antonio, la Comunità della Frazione Prisdarello

di Gioiosa Jonica festeggerà il 71° anniversario della Liberazione

con una manifestazione di “resistenza” pacifica.

Per l’opinionista Ilario Ammendolia “la Comunità di

Prisdarello ha fatto bene ad indire questa manifestazione”.

Nell’intervista esclusiva che andrà in onda oggi sui TG di TELEMIA (digitale terrestre canale 85 ed in contemporanea streaming www.telemia.it visibile sui computer e telefonini in tutto il mondo), spiega ampiamente il perchè.

La prima edizione del TG è alle ore 13,30 poi alle 15,15 alle 20,30 alle 23,00 e altre repliche durante la notte.

Questa la nota della Comunità contenente le motivazioni dell’iniziativa ed il programma della manifestazione:

COMUNITA’ DI PRISDARELLO

25 APRILE 1945- 25 APRILE 2016

La Resistenza continua contro:

la ndrangheta ed ogni forma di violenza e di sfruttamento;

Contro la calcolata opera di criminalizzazione di Prisdarello, di Gioiosa Ionica, della Locride e della Calabria intera.

Festeggiamo il 25 Aprile chiedendo lavoro per i nostri giovani, lotta alla emarginazione sociale, una sanità moderna, servizi degni di un Paese civile, una legalità vera e coerente con i principi fondamentali della Costituzione Italiana.

Rispondiamo alle provocazioni ed alla criminalizzazione del nostro popolo con una festa ed invitiamo le Istituzioni democratiche, le associazioni, i cittadini tutti a partecipare.

Nessuna bandiera di partito e nessun discorso ufficiale. Solo una festa di popolo.

Programma.

Ore 10,30 Musica

Ore 12,00 lettura di un documento da parte di un giovane di Prisdarello

Ore 12,30 canti della Resistenza

Ore 13,00 colazione a sacco a carico dei partecipanti

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.