Sab. Giu 19th, 2021

“La candidatura di Carlo Guccione ha infranto gli illusori sogni di gloria di tanti che pensavano di fare una passeggiata. Non sarà così e se ne accorgeranno presto. Compreso il consigliere regionale di Forza Italia, Domenico Tallini, che conferma il suo ruolo di urlatore professionista”. E’ quanto afferma il consigliere regionale e capogruppo a Palazzo Campanella di Democratici Progressisti, Giuseppe Giudiceandrea. “Questa volta Tallini – continua Giuseppe Giudiceandrea – recita la sua parte in quel di Cosenza a sostegno di una coalizione reazionaria. Noi, per fortuna, abbiamo una storia e una tradizione diversa, pur coniugando le nostre idee con la forza politica del civismo”. “Anche il forzista catanzarese – precisa il capogruppo in consiglio regionale di “Democratici Progressisti”- in cuor suo sa che Carlo Guccione alla guida di Alleanza civica progressista è un osso duro. Una conferma che arriva di giorno in giorno, parlando con la gente e costruendo un percorso condiviso. Noi Democratici Progressisti saremo della partita. Il Partito democratico è unito e gioca per vincere le elezioni. Cosenza non può attendere. Cosenza deve uscire fuori dal Medioevo mascherato benissimo dalle luci psichedeliche di chi ha amministrato senza pensare a tutta la città, ai suoi quartieri e al suo bisogno di lavoro e opportunità. Il gruppo Democratici Progressisti farà la sua parte nel percorso intrapreso dal Partito democratico”.

(fonte Strill.it)

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.