CALCIOMERCATO, CROTONE: SI PUNTA ALLA RICONFERMA DEL GRUPPO A PARTIRE DALLA GUIDA TECNICA

157

Calabresi promossi in Serie A e in testa al campionato, prime idee in vista della prossima stagione.

Il Crotone è per la prima volta nella massima serie. Gli squali di Calabria hanno agguantato una storica e meritata promozione grazie al pareggio raggiunto allo Stadio “Alberto Braglia” di Modena. Alla rete iniziale messa a segno dall’attaccante gialloblù, Davide Luppi sugli sviluppi di una azione viziata da un fuorigioco de “El Diablo”, Pablo Granoche, la risposta ha portato la firma dell’esperto Raffaele Palladino, su calcio di rigore commesso per fallo sul giovane Federico Ricci lanciato a rete. Un punto che ha concesso l’aritmetica promozione facendo esplodere di gioia le centinaia di tifosi accorsi allo stadio romagnolo.

L’approdo per la prima volta nella massima serie porterà a prossime riflessioni sul futuro dei protagonisti di questa magica cavalcata e sulla prossima guida tecnica. La volontà espressa dalla dirigenza è quella di sedersi ad un tavolo e cercare di mantenere il tecnico croato Ivan Juric anche nella prima avventura in Serie A. In entrata però si fanno strada le prime voci che vorrebbero una cessione in prestito del giovane centrocampista in forza al Milan, Josè Mauri, classe 1996, chiuso in questo momento anche alla luce de periodo di appannamento del club rossonero. In entrata, piace anche un altro giovane questa volta in forza ai giallorossi della Roma: l’identikit fornito sembrerebbe quello Ezequiel Ponce, giovane attaccante, classe 1996 arrivato dall’Argentina.

In entrata potrebbe arrivare anche la riconferma di alcuni elementi di valore come il giovane Eloge Yao e l’attaccante esterno Federico Ricci, al centro di alcune voci di calciomercato delle precedenti settimane, esploso in questa stagione nel ruolo cucitogli addosso dal tecnico Ivan Juric. Con le conferme di Ante Budimir e Bruno Martella, ambedue forti di rinnovi di contratto il Crotone guarda al futuro, che non sarà più in serie cadetta, dove a tre giornate dal termine del torneo guida la classifica forte di un vantaggio di quattro punti sull’inseguitrice Cagliari, squadra partita con i favori del pronostico ad inizio campionato.

(fonte BlastingNews)

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.