CAULONIA: IL SINDACO RICCIO PRECISA SULLE DICHIARAZIONI DELL’EX VICE-SINDACO DIMASI

130

Mi amareggia notare che è stato completamente distorto l’intervento in consiglio comunale del consigliere Dimasi. Lo stesso si era fatto promotore durante la passata legislatura dell’applicazione dell’IMU sui terreni edificabili. In un momento in cui lo Stato continua a ridurre le risorse ai Comuni, lo stesso Consigliere ha ben pensato di non recuperare questa risorsa a danno dei ceti più deboli, ma mettendo una tassa, che applicano tutti i comuni e che interessa una fascia benestante di cittadini.

Il rifacimento al passato, nell’intervento del consigliere Dimasi, è generico nel senso che quando i terreni nel PSC sono diventati edificabili è stato fatto un plauso agli amministratori, quando poi si mette una tassa sugli stessi terreni si condannano gli amministratori di turno. Poiché  questa  Amministrazione non ha modificato l’edificabilità di terreni nel PSC, credo che sarebbe opportuno risalire negli anni, a partire da quando è stato concepito il vecchio PRG, per trovare risposta alle perplessità mosse dal consigliere Dimasi.

Agitare polveroni inutili e creare un clima di veleno nell’opinione pubblica non giova ad un Paese che invece ha bisogno di riflettere sulle sfide che lo aspettano e che si possono vincere solo se si riuniscono le forze sane e più intelligenti di cui lo stesso Paese è ricco.

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.