Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

CENTRI PER L’IMPIEGO: LA ROCCISANO BACCHETTA LE PROVINCE PER LA MANCATA FIRMA DELLA CONVENZIONE

154

L’assessorato  al lavoro della Regione Calabria rende noto che in seguito alla riunione dello scorso 2 maggio, alla presenza dell’Assessore al Lavoro Federica Roccisano, il  Presidente dell’UPI Enzo Bruno, il direttore generale del dipartimento Tonino De Marco e i direttori generali delle cinque province calabresi, si  era deciso di accelerare i tempi per la firma della convenzione per i Centri per l’impiego .
Attualmente non possiamo che esprimere preoccupazione non avendo avuto notizie sull’accettazione della convenzione concordata nella riunione di cui sopra.
È opportuno specificare che la Regione Calabria ha accolto le sollecitazioni poste al tavolo dai rappresentanti delle province. Nello specifico si è scelto di accettare la proposta di inserire il principio dell’avvalimento del personale nei Centri per l’Impiego in capo alle province/città metropolitane, di riconoscere la copertura di tutti i costi del 2015, nonché di inserire un addendum alla convenzione che preveda, previa autorizzazione da parte del Ministero del Lavoro, l’inserimento di personale aggiuntivo rispetto alle 395 unità comunicate e finanziate, per i due terzi, dal Ministero del Lavoro .
Siamo certi che, in un’ottica di rispetto e tutela dei lavoratori attualmente in essere ai centri per l’impiego , le province comunicheranno presto le date per le firme della convenzione in modo da poter procedere alla firma.

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.