COMUNICATO STAMPA CONVEGNO ORIENTAMENTO E PRESENTAZIONE DEL IV CORSO ITS

272

 

Il 13 Maggio cm, presso l’Aula Magna del “Marconi”, si è tenuto il  Convegno di orientamento delle attività dell’Istituto Tecnico Superiore PEGASUS e la presentazione del IV corso post diploma per tecnico superiore per l’infomobilità e le infrastrutture logistiche.

Sono intervenuti il D.S. Francesco Sacco che ha aperto i lavori, il Presidente della Fondazione ITS PEGASUS prof. Ferdinando Loiacono, il prof. Nicola Marazzita, il Vescovo della Diocesi Locri-Gerace S.E. Francesco Oliva, Il Direttore dell’ITS PEGASUS che ha moderato il convegno, Pasquale Calabrese, Direttore Territoriale FORMAMENTIS, Demetrio Crucitti Direttore sede Regionale RAI Calabria, Alberto De Capua Prorettore per l’Orientamento Università Mediterranea Reggio Calabria, Samuele Furfaro, Presidente Gruppo Giovani Imprenditori Unindustria di Reggio Calabria, Federica Roccisano Assessore alla Scuola, al Lavoro, al Welfare e alle politiche giovanili di Reggio Calabria.

L’I.I.S. “G. Marconi” di Siderno offrirà al territorio della Locride una importantissima opportunità a beneficio di tutti gli studenti dell’ultimo anno di scuola superiore, di tutti i diplomati e di tutti i laureati, mediante l’attivazione all’interno del proprio Istituto di corsi ITS (istruzione Tecnico Superiore). Un’occasione unica per gli studenti di entrare in contatto diretto con la più prestigiosa realtà di Formazione Superiore e Professionale, nonché con le più importanti istituzioni legate al mondo della formazione. Avere a Siderno una struttura come l’ITS è una grande opportunità sia per  i giovani che intendono frequentarla sia per le imprese. Al termine del Corso è previsto il riconoscimento di crediti formativi universitari (CFU) nell’ambito della laurea triennale, da parte dell’Università della Calabria e dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, Soci fondatori della Fondazione ITS “Pegasus”. Il Diploma costituisce titolo per l’accesso ai pubblici concorsi ai sensi dell’art. 5, comma 7, del D.P.C.M. 25 gennaio 2008 e corrisponde al quinto livello del Quadro Europeo delle qualifiche per l’apprendimento permanente (E.Q.F.).

E’ assicurata la certificazione delle competenze acquisite anche nel caso di mancato completamento del percorso formativo.

Gli Its sono Fondazioni costituite da imprese, istituti tecnici e professionali, enti di formazione accreditati, università, centri di ricerca, enti locali, che realizzano percorsi biennali  per formare profili in grado di inserirsi nei settori strategici del sistema Logistico e dei trasporti  regionale. Ed è fondamentale il ruolo delle aziende, chiamate a una sempre maggiore partecipazione, perché i vantaggi sono numerosi: possono assumere professionalità certamente preparate, possono ospitare i giovani corsisti in stage e possono avere un ruolo centrale ed attivo nella definizione e realizzazione dei programmi didattici coerenti con i propri fabbisogni di crescita, innovazione e globalizzazione, contribuendo direttamente alla formazione dei tecnici in base alle proprie esigenze

Si tratta, quindi, di  un vero e proprio investimento che tutto il territorio può fare sui giovani; un sistema formativo che sostiene il passaggio dal mondo della scuola al mondo del lavoro, come l’Università da sola spesso purtroppo non riesce a fare,  che intercetta le esigenze delle realtà produttive locali, le quali possono partecipare alla formazione e orientare i percorsi, e quindi contribuisce di fatto sia ad aumentare l’occupazione giovanile sia a dare risposta ai bisogni delle aziende.

Il legame vincente tra istruzione, formazione, università e impresa realizzato dagli ITS può

essere la risposta alla vostra richiesta di certezze di futuro e di successo.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.