Dom. Mag 9th, 2021

 

di Alain Adalberto Piperno

In occasione della festa della traslazione del Santo Padre Domenico, oggi 24 Maggio alle ore 20, presso la Basilica di Santa Sabina in Aventino a Roma verrà presentato il film “Il coraggio di credere”. Saranno presenti il maestro dell’Ordine dei predicatori Fra Bruno Cadorè, della Curia Generalizia, il Priore della provincia di San Tommaso d’Acquino fra Francesco La Vecchia, il Superiore del Convento di San Domenico in Soriano Calabro Fra Remigio Romano e il regista Pasquale De Masi. La storia tratta dal libro “Il Quadro. Il coraggio di credere” di Graziella Idà, tra fantasia e realtà, narra le vicende umane dei personaggi che hanno dato origine al grandioso complesso conventuale di Soriano Calabro e dell’immagine acheròpita di San Domenico chiamata per antonomasia “Il quadro”, conosciuto in tutto il mondo cristiano per gli innumerevoli miracoli avvenuti nei secoli. Un appuntamento con la cultura cinematografica, presenziato da celebri protagonisti del doppiaggio italiano come Mario Bombardieri e Michele Kalamera, quest’ultimo voce narrante dell’opera; musiche affidate invece al maestro Marco Frisina.  Prenderà inoltre parte, l’attore e doppiatore locrese Nicola Procopio, colui che ha avuto l’arduo compito di dare voce a Frate Domenico Galiani, superiore del Convento, nel periodo della consegna della Tela di San Domenico a Frate Lorenzo da Grotteria, nella notte tra il 14 e il 15 settembre del 1530.<<Una pellicola che nasce per ripercorrere la dimensione spirituale dell’identità del luogo>> commenta Procopio <<che è divenuto nei secoli punto di riferimento per credenti, religiosi ed artisti provenienti da ogni parte del globo>>.

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.