Raccolta porta a porta: Siderno premiata dal Consorzio della Carta

298

 

45mila euro da destinare all’acquisto di attrezzature per la differenziata

La raccolta differenziata che partirà nel mese di Luglio incassa un primo riconoscimento. Comieco, Il progetto presentato dall’amministrazione comunale ha convinto Comico. Il Consorzio nazionale recupero e riciclo Carta e Cartone ha risposto sì, destinando alla nostra città un contributo di euro 45.305 per all’acquisto di 360 carrelli a due ruote di piccole, medie e grandi dimensioni e di 4,000 mastelli da fornire alle famiglie sidernesi per la raccolta Porta a Porta.

Ci crede Pietro Fuda. «La città, man mano, dovrà diventare un laboratorio di soluzioni “verdi” che trasformerà, in meglio, lo stile di vita della nostra comunità».

Il sindaco di Siderno sa che su l’ambiente la battaglia deve essere vinta, seppur ostica. Il modello finale a cui Fuda guarda con fiducia è quello che gli anglosassoni chiamano “Green City, ovvero Oasi Urbana. Si stanno spalancando gli occhi su un futuro che pretende trasformazioni nel breve e medio periodo. Nell’attuale amministrazione c’è la voglia di vedere la propria città divenire un grande giardino. La raccolta differenziata porta a porta è solo l’inizio di un progetto importante che prevede la riduzione del degrado ambientale, il decongestionamento dal traffico, la riduzione dell’inquinamento e un’illuminazione a impatto zero.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.