ROCCELLA J.: DAL 18 LUGLIO LA 7° EDIZIONE DELLA SCUOLA ESTIVA DI ALTA FORMAZIONE IN FILOSOFIA

305

 

 

SCUOLA ESTIVA DI ALTA FORMAZIONE IN FILOSOFIA “GIORGIO COLLI”

7a EDIZIONE

ROCCELLA JONICA 18-23 LUGLIO 2016 

 

REMO BODEI // LUCIANO CANFORA // DONATELLA DI CESARE // ALDO SCHIAVONE // PAOLO VINCI

 

WWW.FILOSOFIAROCCELLA.IT

 

Associazione Culturale Scholé in  collaborazione con

 

Comune di Roccella Jonica

Istituto Italiano per gli Studi Filosofici

IISF – Scuola di Roma

Centro per la Filosofia Italiana

 

 

Direzione

Remo Bodei

Giuseppe Cantarano

Salvatore Scali

 

Coordinamento

Alessandra Mallamo

Angelo Nizza

 

Comitato scientifico

Mario Alcaro (†), Pietro Barcellona (†), Remo Bodei, Massimo Cacciari, Giuseppe Cantarano, Umberto Curi, Roberto Esposito, Sergio Givone, Fiorinda Li Vigni, Salvatore Natoli, Teresa Serra, Aldo Tonini, Gianni Vattimo

 

 

 

La Scuola Estiva di alta formazione in filosofia “Giorgio Colli” di Roccella Jonica è ormai una realtà saldamente radicata nel territorio, che ogni anno richiama l’interesse di centinaia di persone provenienti da tutta Italia. Esercizi di resistenza etica. Come attraversare il deserto [LINK: http://www.filosofiaroccella.it/scuola-estiva/programma-2016-e-info] è il titolo della VII edizione che andrà in scena dal 18 al 23 luglio 2016 e che promette avvincenti riflessioni sull’intreccio tra etica, politica ed economia in un’epoca in cui i confini che distinguevano i tre campi appaiono offuscati e sempre più si sente l’esigenza di rintracciare nuove regole e nuove pratiche di vita associata. Seguendo il rito che coniuga mare e pensiero, condivisione e domanda, filosofi, studiosi, studenti, artisti e cittadini si confronteranno con relatori di livello internazionale. Da Remo Bodei (Università di Los Angeles), direttore della Scuola insieme con Giuseppe Cantarano (Università della Calabria), a Paolo Vinci (Università “La Sapienza” di Roma), da Luciano Canfora (Università di Bari) a Donatella Di Cesare (Università “La Sapienza” di Roma) e Aldo Schiavone (Istituto italiano di Scienze Umane): questi i protagonisti che animeranno le giornate roccellesi, attraverso le lezioni mattutine e i dibattiti pomeridiani e serali. Anche quest’anno l’Associazione Scholé, che progetta e organizza la Scuola, mette a disposizione dodici borse di studio al fine di agevolare la partecipazione a studenti e laureati in filosofia, la scadenza per la presentazione delle domande è il 25 giugno prossimo: qui [LINK: http://www.filosofiaroccella.it/scuola-estiva/borse-di-studio/item/418-scuola-estiva-2016-bando-borse-di-studio] trovate tutte le informazioni necessarie. Un’importante novità lanciata nelle scorse settimane da Scholé consiste nella campagna di raccolta fondi a sostegno della Scuola Estiva, che è e non vuole smettere di essere viva e autonoma e perciò l’associazione chiede un aiuto, un gesto di solidarietà dal basso che possa permettere di continuare a fare l’impossibile. Visitate la pagina web dedicata al crowfunding [LINK: https://www.produzionidalbasso.com/project/la-filosofia-viva-viva-la-filosofia/], accettate il suggerimento del nostro testimonial, la “iena” Matteo Viviani, che vi invita a contribuire alla nostra raccolta: donate e scegliete la ricompensa che più desiderate! A breve su www.filosofiaroccella.it [LINK: http://www.filosofiaroccella.it] sarà pubblicato il calendario completo degli incontri; la Scuola è organizzata in collaborazione con il Comune di Roccella Jonica, l’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, l’IISF – Scuola di Roma e il Centro per la Filosofia Italiana.

 

Associazione Culturale Scholé

 

 

 

 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.