SIDERNO, CARUSO: ‘IL CENTRODESTRA DOVREBBE REMARE IN UN’UNICA DIREZIONE’

124

Egr. Direttore,

Ho letto con struggente tenerezza la nota sul bio digestore della Segreteria di due delle forze di centrodestra presenti in consiglio comunale. Un plauso va innanzi tutto all’attivismo del consigliere Pietro Sgarlato, anche se mi pare di ricordare che a sollecitare la discussione aperta ai cittadini sull’impianto, sia stato il nostro consigliere Cataldo e  che l’intero movimento, in varie sedi compreso la stampa, ha preso sin dall’inizio una ferma posizione per il “no” alla sua realizzazione.  Il notevole esito raggiunto con la delibera votata all’unanimità, è  quindi, credo, merito della forte aggregazione che si è creata attorno al problema. Non rivendico comunque primogeniture, è  il risultato comunque quello  che conta. Trova pertanto la mia approvazione il controllo vigile che si intende esercitare sui successivi atti.

Leggo però nel titolo una grossa inesattezza, ancora una volta perpetrata e cioè che le due forze che sostengono il consigliere Sgarlato rappresentino da sole il centrodestra. Non è  così.  Ho sempre affermato, sin dalla campagna elettorale, l’appartenenza del movimento VOLO a detta area politica e mi sembra pertanto riduttivo ricondurre tutto il centrodestra Sidernese al solo consigliere Sgarlato, con il quale si è sempre cercata l’intesa per rafforzare la nostra area politica. È da mesi che si organizzano incontri e conferenze con il solo fine della riunificazione dell’area politica, gridare quindi da solo alla luna, lo dico a me stesso per primo, non rende facile questo già impervio percorso. Non va dimenticato che questa è la meta alla quale tentano di arrivare anche i vertici provinciali, regionali e nazionali. Si dovrebbe quindi remare tutti in un’unica direzione, senza rivendicazioni di posizione e particolarismi che fanno solo male all’intero movimento di centrodestra.

Avv. Giuseppe Caruso

VOLO

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.