SIDERNO: FATTORE COMUNE NON DIMENTICA GIANLUCA CONGIUSTA

239

Fattore Comune non dimentica Gianluca Congiusta, un ragazzo di Siderno, figlio  nostro e della nostra terra, amico di tutti, solare e gioviale, a cui 11 anni fa, il 24 Maggio 2005, è stato spento il sorriso per sempre.  Gli “è stata rubata la vita”.

Gianluca, che da piccolo aveva combattuto e vinto una grave malattia, si è ritrovato, inerme, oppresso e ucciso da una mano infame e da una mente diabolica che non merita rispetto e considerazione umana e civile.

“La mafia è una montagna di merda” , gridava Peppino Impastato e alta è l’indignazione di Fattore Comune perché, a 11 anni dall’efferato assassinio di Gianluca,  ancora si procede con lungaggini burocratiche e processi senza fine che uccidono due volte e che violano il rispetto verso la persona umana e verso i familiari, tra cui il padre e la madre, schiacciati da questo pesante ed ingiusto dolore.

Fattore Comune chiede che venga definitivamente fatta luce e vuole, anche quest’anno, ricordare Gianluca. Le lenzuola bianche sono e saranno sempre ai nostri balconi ma quest’anno si è deciso di dedicare a lui, domenica 29 Maggio, ore 17:30 a Palazzo De Moja, la presentazione dell’ultimo libro di Gabriella Ebano “ Insieme a Felicia”.

La giornalista–scrittrice ha intervistato ed è stata  vicina per anni a Felicia Impastato, madre di Peppino che, come  i genitori di Gianluca,  ha tenuto alto il ricordo del figlio con dolore e con dignità.

Attraverso interviste dirette, foto e testimonianze di Felicia ma anche  di altre donne a cui la mafia ha strappato gli affetti più cari, come Giovanna Giaconia, moglie di Cesare Terranova, Elena Fava, figlia di Giuseppe Fava, Pina Maisano, moglie di Libero Grassi, Simona Dalla Chiesa  e tante altre, si vuole trasmettere un messaggio alle giovani generazioni perché, come diceva Felicia : “La mafia non si combatte con la pistola ma con la cultura”.

24 Maggio 2016, Felicia avrebbe compiuto 100 anni; 24 Maggio 2016, undici tristi anni senza Gianluca…..

Vite e storie che si intersecano e che coinvolgono tutto un tessuto sociale, umano e civile  del quale facciamo parte e dal quale siamo TUTTI profondamente coinvolti.

Ciao, Gianluca !!

 

FATTORE COMUNE

 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.