ASD ROCCELLA: SEGNALI POSITIVI IN VISTA DELLA PROSSIMA STAGIONE SPORTIVA

261

Giorni frenetici in casa Roccella che per il terzo anno consecutivo sarà protagonista, in positivo si spera, nel massimo campionato dilettantistico nazionale. Ovviamente non una semplice comparsa, la squadra dovrà cercare di migliorare la posizione, ottavo posto, ottenuta nell’ultimo torneo. Questo quanto dichiarato dal presidente Francesco Serafino nel corso del proprio intervento che ha aperto i lavori dell’assemblea pubblica che si è tenuta nell’aula consiliare del comune di Roccella Jonica alla presenza fra gli altri del primo cittadino Giuseppe Certomà e della sua Giunta. Ma si è fatto anche un consuntivo sulla passata stagione, terminerà di fatto il prossimo 30 giugno 2016, i risultati dal punto di vista squisitamente tecnico sono sotto gli occhi di tutti. Ma si è anche parlato della gestione economica, ha relazionato il cassiere Albino Fragomeni, che è stata tutto sommata positiva, proiettandosi nel contempo sul futuro, per il momento in particolare su quello societario. Infatti sono stati ufficializzati importanti new entry, l’ex presidente del Caulonia, Ettore Squillace, l’imprenditore Ilario Mazzà, il roccellese doc Vincenzo Bombardieri, per la verità l’avvocato ha dato un notevole contributo all’attuale dirigenza sotto tutti i punti di vista lavorando dietro le quinte, oltre al dottor Pietro Tarzia e agli imprenditori Giuseppe e Ilario Franco. Non possono essere considerati new entry invece quelle del Dr. Achille Giannitti e dei Commercianti Michele e Vincenzo Circosta, già in seno alla società, un trio artefice della storica promozione in serie D del Roccella. Nel corso dell’ assemblea, molto partecipata, l’attuale presidente Serafino ha ribadito ancora una volta che per ragioni strettamente personali non potrà ricoprire la carica di massimo dirigente, comunque farà parte del direttivo, al suo posto è stato indicato Franco Muscolo, che con molta semplicità e onestà ha confermato la propria disponibilità, specificando però che dovrà essere il consiglio direttivo a nominarlo. Al momento fra le tante e per certi versi poche certezze, la più importante riguarda il duo Curtale-Galati, rispettivamente Direttore Sportivo e Allenatore, in fin dei conti quelli che hanno costruito la squadra e a cui spetterà ovviamente il gravoso quanto impegnativo compito di costruire e plasmare l’organico per la stagione calcistica 2016/2017. Su questa coppia sono rivolte le attenzioni della tifoseria amaranto, che attende di sapere i calciatori confermati e i possibili nuovi arrivi. A tal proposito lo stratega Curtale non ha anticipato nulla, ha detto solamente che sono tante le richieste per i calciatori amaranto, non poteva essere altrimenti dopo una stagione esaltante, non ha fatto nessun nome dei probabili arrivi, anche se ha ribadito che in concerto con mister Galati ha aperto varie piste per reperire almeno un quintetto di under, oltre a due-tre over. A giorni ne sapremo di più.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.