Bianco: convegno sulla celiachia e l’alimentazione

229

Durante il convegno tenutasi a Bianco, si è parlato della celiachia che si manifesta con sintomi atipici, come l’anemia, la stanchezza, il marcato dimagrimento, fino a sintomi extraintestinali, e all’ associazione con altre malattie autoimmuni. La Celiachia non trattata inoltre può portare a complicanze anche drammatiche, come il linfoma intestinale.

E’ una infiammazione cronica dell’intestino tenue, scatenata dall’ingestione di glutine in soggetti geneticamente predisposti. Deve essere diagnosticata subito e il paziente deve essere controllato sottoponendosi ad un test del sangue. Il glutine è la frazione proteica alcool-solubile di alcuni cereali, quali frumento, orzo e segale.

Antonio Cantaffa referente per la ristorazione italiana celiachia regione Calabria, ci spiega che il convegno è un evento importante e permette di dare in maniera semplice le informazioni sulla malattia e rassicurare la popolazione. E’ stato presentato un programma importante sul tipo di alimentazione fuori casa, senza glutine. Ringrazia inoltre due giovani new entry, e il professore Maurizio Zagari dall’università di Bologna.

 

INTERVISTE PRESENTI ALL’INTERNO DI TG NEWS

CARMEN FANTO’

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.