Gerace: giornata intensa per il neo Sindaco Giuseppe Pezzimenti

292

Giornata intensa, quella odierna, per il neo Sindaco di Gerace, Giuseppe Pezzimenti. Nei giorni scorsi,  il Primo Cittadino, aveva protocollato un’istanza di dissequestro dell’area parcheggio “Barbara”  e delle dieci vetture elettriche  di proprietà  del comune di Gerace, indirizzandola al Sostituto Procuratore della Repubblica di Locri, Rosanna Sgueglia, che segue le indagini, avviate dal locale Comando Stazione dei Carabinieri di cui è responsabile il M.llo capo Giacomo Chimienti, scaturite, lo ricordiamo, a seguito dell’incendio dello scorso 30 maggio us. Il Sindaco Pezzimenti aveva presentato istanza tenendo in conto che la presenza dei rottami delle vetture a ridosso del cancello d’accesso rendevano difficoltoso l’impiego del parcheggio medesimo e inoltre la presenza dei mezzi carbonizzati proprio all’ingresso di una cittadina dalla tradizionale e spiccata vocazione turistica, ne deturpava l’integrità della bellezza paesaggistica alla luce anche dell’ approssimarsi della stagione estiva , periodo del più intenso afflusso a Gerace di turisti anche stranieri . Orbene, stamattina si è data esecuzione all’autorizzazione della Procura di  spostare i rottami delle vetture elettriche ormai completamente carbonizzate in una zona sempre all’interno del parcheggio ma nell’area più a monte dove gli stessi non potranno essere più visibili dalla strada principale. Successivamente il Sindaco Pezzimenti ha accompagnato S.E. monsignor Nunzio Galantino, segretario generale della Cei, in visita alla “Città dello Sparviero” dopo che ieri pomeriggio, lo stesso autorevole esponente della Chiesa Cattolica aveva  inaugurato a Locri la “Casa San Luigi”. Monsignor Galantino era in compagnia del Vescovo della Diocesi di Locri Gerace S.E. Mons.Francesco Oliva, dello studioso locale dott.Giacomo Oliva, del Sen. Giuseppe B. Fimognari, del parroco Don Pietro Romeo, i quali lo hanno accompagnato per visitare i più importanti monumenti storici  ed i tanti, unici, luoghi di interesse culturale che può annoverare la meravigliosa cittadina jonica. S.E. Mons. Galantino è rimasto particolarmente affascinato dalla bellezza dei luoghi e dalla sempre più incantevole “Cattedrale”. Apprezzatissimo anche il celebre “Arazzo di Gerace” e il museo civico. Poi il Sindaco Pezzimenti è sopraggiunto nella sala del consiglio comunale di Via Sottoprefettura dove ad attenderlo c’erano il vicesindaco Salvatore Galluzzo e l’assessore Carmelo Femia, in compagnia del segretario comunale Eros Polimeni, per il programmato incontro con tutti i dirigenti di settore ed i dipendenti comunali. Il neo Sindaco ha chiesto espressamente a tutti i quadri e operai comunali l’impegno massimale per il raggiungimento degli obiettivi programmatici. “Ci sarà una necessaria rimodulazione della pianta organica- ha dichiarato- dal cui esito nessuno dovrà risentirsi per scelte da noi effettuate”. “Abbiamo ricevuto uno specifico mandato  dai cittadini di Gerace e noi intenderemo assolverlo con il massimo impegno, chiedo, pertanto a tutti voi, l’insostituibile aiuto per cercare di aiutarci a raggiungere i nostri obiettivi e vi assicuro che, da parte nostra, non vi faremo mai mancare nulla”. Sono quindi intervenuti il responsabile del settore amministrativo Loredana Panetta ed il responsabile dell’ufficio tecnico Domenico Romeo, i quali, nel porgere i saluti al neo sindaco, pur nella diversità dei ruoli, hanno auspicato una fattiva collaborazione per il raggiungimento degli obiettivi comuni.

Antonio Tassone

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.