2 Dicembre 2020

– “Siamo al fianco del carabiniere che ha sparato per difendersi. Una vita spezzata è sempre un dramma, per il quale esprimiamo il nostro dolore, ma in questo caso il militare ha sparato per difendere la propria incolumitá, messa in gravissimo pericolo dall’immigrato che, secondo la ricostruzione, voleva accoltellarlo”. Lo afferma, in una dichiarazione, Ignazio Messina, segretario nazionale di Italia dei valori. “Noi di Idv – aggiunge – speriamo che per questo carabiniere non inizi un calvario processuale”.

Facebook Comments

Di

CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.