Locri, ecco la nuova società. Ma si riparte senza Carella…

366

Dopo la conclusione vittoriosa del campionato di promozione,con il ritorno nel campionato di Eccellenza dopo ben 29 anni,il Locri riparte da una nuova società composta da professionisti ed appassionati. La fine del campionato aveva portato all’azzeramento delle cariche sociali, come previste da statuto, ed in questo mese tante sono state le trattative per allargare la base societaria. Ieri sera si è riunita la società, che ha eletto presidente del sodalizio amaranto Antonella Modafferi. Persona appassionata ai colori ed alla città , da oggi riveste una carica prestigiosa e per tanti motivi particolare. Ma il nuovo Presidente non si preoccupa più di tanto ed afferma”passare da semplice tifosa del Locri a Presidente del calcio Locri è una cosa sicuramente impegnativa. Ma credo che questa avventura cercherò di portarla avanti nel migliore dei modi,con tanto entusiasmo, insieme agli altri soci,che ringrazio per avermi scelta per questa carica prestigiosa e convinta che con l’aiuto di tutti possiamo fare bene.” L’assemblea societaria di ieri sera era cosi’ composta: Antonella Modafferi, Mario Monteleone, Antonio Tropea, Francesco Macri’, Vincenzo Bartolo, Giuseppe Mollica, Giuseppe Agostino, Leonardo Modafferi ,Cosimo Alecce, Massimiliano Sculli. All’unanimità, l’assemblea ha nominato le seguenti cariche. Presidente : Antonella Modafferi; Vice Presidente: Mario Monteleone; Direttore General: Antonio Tropea. Questo l’organico dirigenziale che si appresterà ad affrontare il campionato di eccellenza. Gli amaranto, dovranno fare a meno di mister Peppe Carella: il tecnico reggino, confermatissimo al termine dello scorso torneo, per impegni professionali non può allenare la squadra jonica.”E’ una cosa che mi rattrista tanto- dichiara il tecnico-, attualmente non prima di agosto saprò se potrò allenare, ed è giusto che la società si organizzi nel migliore dei modi per programmare in maniera adeguata e nei tempi migliori la prossima stagione. Li ringrazio, perchè ero stato riconfermato, ma ripeto, non posso prendere impegni prima di agosto”. Di certo, il direttore generale Tropea da qui a qualche giorno si muoverà per trovare un allenatore all’altezza della piazza di Locri.Una scelta che dovrà essere oculata ed in linea con le esigenze societarie.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.