Migranti: arrivati in 498 in Calabria

186
E’ arrivata nel porto di Corigliano Calabro la nave “Roisin” della Marina militare irlandese con a bordo 498 migranti soccorsi al largo delle coste libiche.
Tra i migranti, accolti a terra dal dispositivo di assistenza coordinato dalla Prefettura di Cosenza con la partecipazione delle forze dell’ordine e delle associazioni di volontariato, ci sono 71 donne, di cui tre incinte, e 91 minori molti dei quali non accompagnati. Due i casi di presunta malaria che verranno trattati nell’ospedale di Cosenza. I profughi provengono da Nigeria, Mali, Eritrea, Etiopia, Ghana e Camerun. Cento di loro, lo scorso 27 giugno, sono stati soccorsi dalla nave Diciotti che successivamente li ha affidati all’unità della Marina irlandese.
Completate le operazioni di accoglienza e prima assistenza i migranti, esclusi i minori non accompagnati, verranno distribuiti in strutture sparse per il Paese come previsto dalle disposizioni del Ministero dell’Interno
Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.