Dom. Lug 3rd, 2022
Cinque genitori sono stati denunciati, in stato di libertà, dai carabinieri a Melito Porto Salvo, per il reato di inosservanza dell’obbligo di istruzione scolastica.
I militari, intervenuti nell’ambito di verifiche mirate ad arginare il fenomeno della dispersione scolastica, hanno scoperto che i figli delle persone denunciate, tutti in età scolare obbligatoria, avevano totalizzato un elevato numero di assenze ingiustificate.
Le assenze, secondo quanto emerso dalle indagini, sono risultate tali da compromettere il superamento del ciclo di studi del anno scolastico appena concluso, nonostante le iniziative intraprese dagli istituti interessati per stabilire incontri con genitori e tutori.
Facebook Comments

Di

CHIUDI
CHIUDI