Operazione “Insurance”: falsi incidenti per truffare le assicurazioni. Perquisite le abitazioni e gli studi professionali di 25 soggetti

234

Operazione “Insurance”: falsi incidenti per truffare le assicurazioni.

Operazione “Insurance” della Squadra Mobile di Reggio Calabria e del Commissariato di P.S. di Cittanova. Accertata l’esistenza di un’associazione a delinquere finalizzata alla perpetrazione di truffe ai danni di ignare compagnie assicurative. Deferite all’Autorità Giudiziaria oltre 200 persone. Tra gli indagati numerosi medici e professionisti. Coinvolto un ex ufficiale della Guardia di Finanza.
In corso numerose perquisizioni nelle provincie di Reggio Calabria, Cosenza e Firenze.

Perquisite le abitazioni e gli studi professionali di 25 soggetti tra cui medici in servizio presso i nosocomi della Piana di Gioia Tauro. I professionisti preparavano false certificazioni mediche supportate da falsi esami radiografici. L’associazione criminale risultava ancora attiva fino al momento dell’esecuzione delle odierne misure cautelari.

 

 

 

foto d’archivio

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.