Parte domattina il percorso del “Cammino sui sentieri dei sogni” lungo i 42 comuni della Locride, in cerca di accoglienza e di speranza

285

 

Si è svolta questa mattina la conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa “Camminando sui sentieri dei sogni”, un percorso lungo i 42 comuni della Locride. Antonio Rinaldis, già ideatore del Cero della Pace, iniziativa di dialogo interculturale che vive da due edizioni, con lo zaino sulle spalle, una tenda e tanta buona volontà, camminerà a piedi tra i 42 comuni incontrando le persone ma aspettando soprattutto le piccole lettere dei bambini, un “postino dei sogni” che raccoglierà i loro desideri dando una speranza alle giovanissime generazioni. A chi si sta chiedendo il perché di questa iniziativa la risposta può trovarla nell’intervento di Rinaldis che, dopo due edizioni del “Cero della pace”, dopo decine di incontri nelle scuole insieme ad amici musulmani, ebrei e di altre confessioni religiose, ha notato quanto tra le giovani generazioni ci siano ragazzi disillusi e senza molte prospettive. Il progetto così per quest’anno si è trasformato, fermandosi a recuperare una speranza. La speranza di stimolare i giovanissimi, la speranza di recuperare il senso dell’accoglienza, Antonio Rinaldis infatti si muoverà domattina da Monasterace, dove incontrerà rappresentanti dell’Amministrazione comunale e i giovani bambini delle scuole elementari, da lì le tappe successive saranno Riace e Bivongi, dove sosterà per la notte in una tenda o dove troverà accoglienza. Riprenderà così il cammino con nuove tappe e nuove esperienze umane.

Alla conferenza stampa erano presenti le organizzazioni che supportano l’iniziativa, dall’associazione Aido , sezione di Locri rappresentata dal presidente Vito Aversa, all’associazione Avis comunale di Locri, la giovane sezione di Gerace dell’Anas Italia, della quale Antonio Rinaldis fa parte e rappresentata da Carmelo Femia, l’associazione Calabria Fitwalking con il suo presidente Fausto Certomà, il Centro socioeducativo Labor Locride, l’attivissima sezione CRI di Roccella e la nuova associazione sidernese l’Ariete di Laura Dominici. Media partner e forti sostenitori dell’iniziativa Italiana Radio con Stefano Cristiano e FimminaTv con Raffaella Rinaldis, le due emittenti Radio e Tv seguiranno il Cammino del postino dei sogni fino a lungo tutto il suo percorso che lo porterà fino a Palizzi. La popolazione è invitata a partecipare per dimostrare che la Locride non aspetta nessuno, soprattutto per sognare e per offrire il meglio di sé, il meglio in termini di accoglienza, di inclusione, di speranza e di condivisione, in molti saranno a camminare accanto ad Antonio Rinaldis, singoli cittadini, molti fitwalkers e persone che condividono l’idea che fare qualcosa senza secondi fini, ma solo per riconoscere il meglio della nostra terra sia il primo vero passo da fare per migliorarla.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.