Polistena e Gioiosa Jonica: Prima Marcia Nazionale Amministratori sotto tiro e presentazione del Rapporto 2015

247
Prima Marcia nazionale Amministratori Sotto Tiro e presentazione del Rapporto 2015: il 24 giugno a Polistena e Gioiosa Ionica. Presenti: Bindi, Lo Moro, Bubbico, Don Ciotti, Agnese Moro, Giuseppe Antoci.

Ricordiamo che si svolgerà venerdì 24 giugno, dalle ore 11.30, a Polistena (RC), con partenza da piazza Giuseppe Valarioti, la Prima Marcia Nazionale Amministratori sotto tiro, organizzata da Avviso Pubblico con il patrocinio del Consiglio e della Giunta regionale della Calabria e dei Comuni di Polistena, Gioiosa Ionica e Marina di Gioiosa Ionica.

Sempre il 24 giugno, nel pomeriggio, all’Auditorium di Gioiosa Jonica (RC), Avviso Pubblico presenterà il nuovoRapporto “Amministratori Sotto Tiro”, con i dati relativi all’anno 2015.

La Marcia del 24 giugno si snoderà attraverso un percorso che da Piazza Giuseppe Valarioti condurrà fino a Piazzetta 21 marzo dove, dal palco, dopo l’intervento di apertura del Sindaco della città, Michele Tripodi, anch’egli più volte oggetto di minacce e intimidazioni, si alterneranno gli interventi di:

• Nicola Irto, Presidente del Consiglio Regionale della Calabria
• Doris Lo Moro, Presidente della Commissione di inchiesta sul fenomeno
delle intimidazioni agli amministratori locali
• Rosy Bindi, Presidente della Commissione Parlamentare Antimafia;
• Filippo Bubbico, Vice Ministro dell’Interno;
• Roberto Montà, Presidente di Avviso Pubblico.
E’ stato invitato e siamo in attesa di conferma il Presidente della Giunta Regionale
della Calabria, Mario Oliverio. Modera gli interventi Michele Albanese, giornalista del Quotidiano del Sud e corrispondente Ansa.

Saranno presenti amministratori locali provenienti da tutta Italia, alcuni dei quali oggetto di minacce e costretti a vivere sotto scorta, affiancati da cittadini, rappresentanti dei sindacati (Cgil, Cisl, Uil) e delle associazioni che hanno aderito alla Marcia.

Marceranno a Polistena anche Giuseppe Antoci, Presidente del Parco dei Nebrodi, sfuggito lo scorso 18 maggio ad un agguato di stampo mafioso; don Luigi Ciotti, Presidente di Libera e Agnese Moro, figlia di Aldo Moro e collaboratrice di Avviso Pubblico nella redazione del Rapporto “Amministratori sotto tiro”.

Rainews24 seguirà la Marcia con uno Speciale in diretta da Polistena e anche diverse trasmissioni di Radio Rai seguiranno l’evento.

Nel pomeriggio del 24 giugno, dalle ore 16.30 presso l’Auditorium di Gioiosa Jonica, sarà presentato il Rapporto “Amministratori sotto tiro” con tutti i dati sulle intimidazioni e minacce rivolte agli amministratori locali relativi all’anno 2015. I dati che presenteremo a Gioiosa Jonica sono molto preoccupanti. Il numero delle minacce ad amministratori locali e funzionari pubblici nel 2015 è sensibilmente aumentato rispetto al passato, confermando un fenomeno radicato, seppur in maniera non uniforme, su gran parte del territorio italiano.

Alla presentazione del Rapporto 2015 dopo il saluto introduttivo del Sindaco della città, Salvatore Fuda, più volte oggetto di intimidazioni e minacce, ed i saluti istituzionali di Domenico Vestito, Sindaco di Marina di Gioiosa Jonica, Maria Antonietta Sacco, Coordinatrice regionale di Avviso Pubblico per la Calabria e assessore del Comune di Carlopoli e di Salvatore Mafrici, Sindaco di Condofuri e Vicepresidente di Avviso Pubblico, interverranno:

• Roberto Montà, Presidente di Avviso Pubblico
• Pierpaolo Romani, Coordinatore nazionale di Avviso Pubblico;
• Arturo Bova, consigliere regionale e Presidente della commissione
antindrangheta;
• Gianluca Callipo, Coordinatore nazionale di Anci Giovani

Ha comunicato la sua presenza anche il dottor Claudio Sammartino, Prefetto di Reggio Calabria.

Modera gli interventi Antonio Maria Mira, giornalista di Avvenire.

“Amministratori sotto tiro” è un Rapporto che Avviso Pubblico redige dal 2011. Si tratta di un documento che presenta una cronologia di fatti di intimidazioni e minacce mafiose, criminali e violente nei confronti degli amministratori locali e
del personale della Pubblica amministrazione, censiti attraverso la consultazione di fonti aperte, a partire dalla stampa, nazionale e locale. Il Rapporto analizza il fenomeno nella sua complessità, individuando le Regioni e le Province più colpite e distinguendo le intimidazioni e le minacce per tipologia, attraverso una dettagliata analisi, supportata anche da dati statistici.

Lo scorso 8 giugno, Avviso Pubblico, durante la conferenza stampa nazionale di presentazione dei due eventi, ha presentato un aggiornamento sulle intimidazioni e minacce ricevute dagli amministratori locali al 30 maggio 2016: 180 casi censiti nei primi cinque mesi del 2016 (Scarica il file in pdf).

marcia sotto tiro dove avvengono

Per saperne di più sulla Marcia:www.avvisopubblico.it/marcia

Per ascoltare lo spot radiofonico: https://www.youtube.com/watch?v=uquxhri7t2s

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.