‘PREMIO CALABRIA CHE LAVORA’: UNO SPACCATO SULLE ECCELLENZE CALABRESI

386

Una cornice suggestiva, quella dell’hotel Resort Parco dei Principi Roccella Jonica, ha fatto da sfondo alla XV edizione del “Premio Calabria che Lavora”. Un riconoscimento di prestigio ideato 14 anni fa dal promoter vibonese Franco Buccinà e riservato alle donne e agli uomini che grazie alle proprie competenze e al proprio duro lavoro hanno contribuito a portare in alto il nome della nostra regione, in Italia e nel mondo. Una Calabria positiva, che investe nel sociale e cresce portando occupazione e benessere, insomma. L’elite calabrese dell’economia, della cultura e dell’imprenditoria insieme per una serata speciale allietata non solo dai premi conferiti ma anche dalla partecipazione straordinaria dei testimonial’s Enzo Paolo Turchi e Carmen Russo e dai tantissimi personaggi dello spettacolo in sala. Il “Premio Calabria che Lavora” rappresenta sempre più uno spaccato felice della nostra terra, una sorta di finestra su quanto di positivo la Calabria ha da offrire al mondo.
Tra gli imprenditori premiati, infatti, anche eccellenze nel campo dell’energia, della medicina, dello spettacolo, del commercio e dell’editoria. Personaggi illustri agli occhi del pubblico per quello che con il sudore della propria fronte, e spesso con poco altro in più, hanno dato lustro alla faccia troppo spesso nascosta di questa regione: quella in grado di non avere rivali e di portare le proprie qualità laddove nessuno ha saputo fare prima.
La cena di galà è stata accompagnata dalla musica di Ciccio’s Band ed è stata trasmessa in diretta televisiva, e streaming mondiale, da Telemia. E se a Cesare va dato quel che è di Cesare, allora ci pregiamo con orgoglio di plaudire al nostro editore Giuseppe Mazzaferro per il prestigioso premio “Televisione dell’anno” ricevuto.

CONTRIBUTI VIDEO ALL’INTERNO DI TG NEWS

ALESSANDRA BEVILACQUA

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.