REALACCI: “ENNESIMO ATTENTATO CONTRO LA LEGALITA’, IL MADE IN ITALY, IL FUTURO, SERVE UNA RISPOSTA FERMA DELLO STATO”

248

CALABRIA – ATTO INTIMIDATORIO A SOCIO GOEL 

“Dura condanna per l’ennesimo atto intimidatorio che la notte tra il 25 e il 26 giugno si è consumato contro una realtà del gruppo cooperativo Goel Bio: ignoti si sono introdotti nel podere di un socio produttore del gruppo, in  contrada Tavoleria a Stilo (RC) nella Locride, e hanno tagliato numerose piante di ulivo. Danneggiando gravemente una delle produzioni più tipiche del made in Italy agroalimentare. Come noto Goel Bio è la cooperativa delle aziende agricole anti ‘ndrangheta del Gruppo Goel, famoso anche per il primo marchio di moda eco-etica di fascia alta in Italia “Cangiari”.

Questo grave atto di intimidazione purtroppo non è isolato. Negli ultimi sette anni sono diversi gli attentati subiti, atti incendiari compresi, dai soci di Goel Bio. Eclatante il caso della società agricola A’ Lanterna, che in questo lasso di tempo ha subito ben sette attentati. Episodi gravi sui quali avevo già richiamato l’attenzione del ministro degli Interni con diversi atti di sindacato ispettivo.

Goel è una realtà che nasce per aggregare le aziende della Calabria vittime di ‘ndrangheta o che vogliono opporsi apertamente ad essa, scegliendo un modello di sviluppo sostenibile, legato al territorio e rispettoso del lavoro e della legalità. Per chiedere di  rafforzare ulteriormente il controllo del territorio e la presenza dello Stato nella Locride, affinché il rilancio legale e sostenibile di quel territorio non venga più minacciato dalla criminalità mafiosa, ho presentato una nuova interrogazione al ministro degli Interni Alfano.  Un’efficace controllo del territorio e la presenza forte dello Stato come argine  all’ illegalità, getta le basi per aiutare la buona economia, il turismo sostenibile, fiaccando la criminalità organizzata”.

Lo afferma Ermete Realacci, presidente della VIII Commissione Ambiente della Camera, depositando una nuova interrogazione al ministro degli Interni sulle intimidazioni ai danni dei soci del gruppo Goel.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.