Mer. Ago 4th, 2021

 

In riferimento alla segnalazione di uno scarico anomalo dall’impianto di sollevamento fognario collocato nei pressi della foce del torrente Novito a Locri pubblicata dalla nostra emittente televisiva, precisiamo che ci è  giunta una nota trasmessa all’Osservatorio Ambientale Diritto per la Vita da parte della Società STEMAG che gestisce l’impianto in questione che ci informa che il problema è stato risolto intorno alle ore 15.00 di ieri.

Di seguito riportiamo l’integrale della missiva:

A tale proposito Vi informiamo  relativamente alle cause che l’hanno provocata, in particolare:

–   si è riscontrato il blocco in stacco termico di 1° delle 2° elettropompe presenti nella Stazione di Sollevamento denominata S8, peraltro già segnalato in mattinata dai ns. tecnici che giornalmente eseguono i controlli di routine;

–   tale blocco ha reso necessario l’estrazione dell’elettropompa con idoneo mezzo di sollevamento considerate le dimensioni di quest’ultima;

–   nelle more dell’intervento, considerati i tempi tecnici necessari all’esecuzione dello stesso, si è riscontrato che l’elettropompa rimasta operativa non è riuscita a sopportare il carico in arrivo nelle ore di punta;

si fa presente inoltre che:

–   il blocco dell’elettropompa ed il conseguente stacco termico è stato provocato dal’ intasamento della girante in cui si sono insinuati detriti e corpi estranei che normalmente non dovrebbero trovarsi nelle acque reflue, ma che, per come più volte rimarcato,  spesso si ritrovano nei liquami fognari considerata la natura mista degli stessi. Tale condizione mette a dura prova tutti i componenti elettromeccanici di questi impianti che oltre a provocarne i fermi ne limitano la durata nel tempo;

 

Pertanto per cercare di risolvere il problema, considerata l’impossibilità di separare le acque bianche da quelle nere, sarebbe auspicabile, dove possibile,  l’installazione  di una 3° elettropompa di riserva che, in situazioni come queste, avrebbe sicuramente limitato il problema.

 

Rimanendo a disposizione per eventuali e/o ulteriori chiarimenti  Cordialmente Salutiamo.

 

STEMAG srl

(Geom. Alessandro Schiavello)

 

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.