Sindaco di Platì: ‘il mio impegno per la legalità è ovvio’

310
“L’impegno della mia amministrazione per la legalità e contro la mafia é assolutamente ovvio. Ed é superfluo che io lo sottolinei”. Lo ha detto il sindaco di Platì, Rosario Sergi, intervistato nel corso della trasmissione di Radiouno “Restate scomodi”.
“Non voglio aprire un fronte di polemica – ha aggiunto Sergi – con la Commissione parlamentare antimafia, anche perché ritengo che su argomenti come questi bisognerebbe basarsi su documenti ufficiali che ancora non ho ricevuto e non su notizie di stampa. Penso, anzi, che fosse un atto dovuto che mi venissero notificati gli atti ufficiali della Commissione”.
Il riferimento del sindaco Sergi é al “focus” che la Commissione parlamentare antimafia ha aperto su Platì ritenendo il centro della Locride ad alta densità mafiosa ed esprimendo rilievi sullo stesso Sergi. “Vorrei ricordare, comunque – ha aggiunto il sindaco – che, secondo la Costituzione, la responsabilità penale é personale”.
Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.