Gio. Mag 6th, 2021

Il presidente Salerno e il ds Vumbaca: manca solo l’ufficialità

Siderno pronto al via in attesa della conferma ufficiale che la squadra giocherà il campionato di Eccellenza. Il lasciapassare della Lega dovrebbe arrivare in settimana (la data probabile è quella del 28 luglio) ma sia il presidente Raffaele Salerno, sia il ds Francesco Vumbaca, che abbiamo sentito ieri, sono convinti che, ormai, si tratta solo di una pura formalità in quanto non esistono problemi ostativi al salto di categoria. “Abbiamo già avuto qualche contatto con i responsabili della Lega e alla luca del criteri esistenti la nostra squadra non avrebbe nulla sa temere sul ripescaggio in Eccellenza. Ovviamente dobbiamo attendere l’ufficialità ma il Siderno si può già considerare tra le squadre che parteciperanno a questo importante campionato dilettantistico. D’altra parte confermiamo che il nostro obiettivo non si ferma qui. Anche per questo abbiamo allestito una squadra forte di un organico che dovrebbe darci grandi soddisfazioni e abbiamo potenziato la nostra struttura sociale che, adesso può contare su elementi di primo piano anche anche in fase organizzativa”. A quest’ultimo proposito ci viene data comunicazione che la struttura societaria si è arricchita anche di un Team manager. Questo delicato compito è stato affidato a Pino Romano che svolgerà anche le funzioni di segretario e che ha maturato una lunga esperienza nella Juventina Siderno, squadra locale giovanile che è diventata un buon serbatoio per la compagine sidernese. A proposito dell’organico il Siderno conta di completarlo definitivamente nei prossimi giorni con l’ingaggio di un portiere fuori quota, Sarà l’ultimo tassello dopo l’acquisto del forte Annunziato Tripodi giovane prelevato pochi giorni addietro dalla Futsal Melito. Il nuovo portiere dovrebbe arrivare già prima dell’inizio della preparazione della squadra fissata per il 1° agosto. Il raduno è fissato presso lo stadio comunale dove tutti i giocatori si incontreranno con il mister Pippo Laface, con il suo vice Guglielmo Telli e con Giuseppe Carabetta mitico capitano del Siderno, quest’anno in veste di allenatore della Juniores e con il preparatore atletico Luca Rodà. Il 10 agosto partita amichevole (alle 16) contro il blasonato Roccella.

Aristide Bava

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.