Ven. Mag 14th, 2021

L’ attaccante aveva deciso di giocare a Stignano.

Il Caulonia 2006 riparte da Fabio Scuteri. Il passaggio del bomber allo Stignano, dalla Promozione in Prima Categoria, è durato appena un mese e soltanto e soltanto, quello in corso, quando i tornei calcistici sono fermi. Scuteri, infatti, convinto, dalla dirigenza amaranto è tornato sui suoi passi e ancora una volta indosserà la casacca della squadra affidata a Gigi Caridi.

Sarà appunto Caridi, già trainer di compagini come il Locri, l’Africo o il Marina di Gioiosa, tanto per citarne qualcuna, a sedere sulla panchina della compagine jonica.

La neo dirigenza – che vede come presidente il sindaco Giovanni Ricco e come vice presidenti Caterina Belcastro e Domenico Campisi, rispettivamente vice sindaco e consigliere di opposizione – in attesa di un assetto definitivo della società, ha pure individuato in Paolo Spataro e Gianni Macrì le persone cui è stato demandato l’incarico di direttori sportivi.

Rilevato che tra rosa dei calciatori dello scorso torneo non ci saranno più Fuda, Logozzo e Satta, sono stati avviati i primi movimenti di mercato e diverse sono le trattative in corso e in procinto di essere portate a termine. Oltre al ritrovato capitan Scuteri farà parte del team di Caridi il forte difensore centrale Francesco Vitetta, Andrà a prendere il posto di Matteo Saraco accasatosi in serie D con il Roccella.

Unico aspetto negativo per il sodalizio bianco amaranto la mancanza del proprio rettangolo di gioco di località Marmorè. I lavori di riqualificazione dell’impianto sportivo, finanziati dalla Provincia con un importo pari a un milione centrocinquantamila euro – probabilmente causa una variante al progetto iniziale, apportata dall’Amministrazione comunale – sono fermi dalla primavera dello scorso anno. Si Sarebbero dovuti ultimati il 3 novembre del 2014. Pertanto, per la terza stagione di seguito si disputeranno fuori Caulonia le partite casalinghe: al “Ninetto Muscolo” di Roccella Jonica.

(fonte Gazzetta del Sud)

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.