Calcio dilettanti: Il Siderno presenta i magnifici cinque

361

Loccisano, Manganaro, Giovinazzo, Luciano e Pepe i “volti nuovi”.

“Il nostro organico si può considerare, tra vecchi e nuovi giocatori, già definito, ma non escludiamo di integrarlo nel migliore dei modi. Quello che posso assicurare è che il Siderno sarà competitivo e giocherà per onorare il suo antico blasone”, il ds Francesco Vumbaca si è rivolto così alla stampa e ai tifosi arrivati per salutare i nuovi acquisti. Il Siderno, è scontato, giocherà in Eccellenza e si attende ormai solo l’ok della Lega. La dirigenza sta, quindi, programmando per tempo e lo hanno sottolineato  il vice-presidente Giuseppe Canzonieri, i co-presidente Raffaele Salerno e Mimmo Stalteri, l’ ex presidente Vincenzo Futia e lo stesso Vumbaca. Le attenzioni erano su Gabriele Loccisano (portiere); Salvatore  Manganaro (centrocapista); Diego Giovinazzo (attaccante); Domenico Luciano (centrocampista) e Pierpaolo Pepe (attaccante). I magnifici cinque si aggiungono a una rosa già ampia, con tanti giovani che dovranno rappresentare la vera, grande forza anche per il futuro.

Il presidente Salerno non nascosto le ambizioni: “La strada del rilancio è stata tracciata e la società non ha intenzione di fermarsi all’Eccellenza perché punta ancora più in alto. La città merita almeno la serie D e faremo di tutto per raggiungere nei giusti tempi il traguardo”. Il delegato allo sport Gianluca Leonardo ha invece confermato la vicinanza dell’amministrazione comunale.

Presentato anche lo staff tecnico: Pippo Laface (allenatore), Guglielmo Telli (vice e preparatore dei portieri, Giuseppe Carabetta (allenatore Juniores) e Luca Rodà (preparatore atletico).

(fonte Gazzetta del Sud)

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.