Calcio dilettanti: Il Siderno si presenta alla città. Acquisti, conferme e altre novità

293

Confermati gli ingaggi di Loccisano, Manganaro, Giovinazzo e Pepe.

Questa sera i dirigenti del Siderno, nel corso di una conferenza stampa (ore 18) nei locali del Manahattan, sul lungomare della città presenteranno i nuovi acquisti e parleranno del futuro della squadra. Si darà notizia anche dei giocatori dello scorso anno che saranno confermati. Il Siderno si accinge ad affrontare la nuova stagione con notevole entusiasmo e la dirigenza si è subito attivata per fare il massimo in modo da garantire un campionato non solo tranquillo ma finanche d’avanguardia. Il presidente Raffaele Salerno, che sta lavorando a stretto contatto con il ds Francesco Vumbaca, lo dice senza tentennamenti: “Sappiamo che il compito del Siderno nell’auspicato campionato d’Eccellenza non sarà molto facile ma anche per questo ci siamo mossi per tempo ed abbiamo ingaggiato giocatori di notevole esperienza che abbinati ad alcuni dello scorso anno ci offrono le giuste garanzie. Puntiamo anche su un folto gruppo di giovani e ora i nostri tifosi potranno rendersi conto che abbiamo fatto le cose nel migliore dei modi”.

Salerno conferma gli ingaggi di Gabriele Loccisano, portiere classe 1993 ex Battipagliese con la quale ha collezionato 33 presenze in D, Savoia (18 in D), Vibonese (altre 13 presenze in C2) e Roccella; Salvatore Manganaro, centrocampista classe 1983 con una grande esperienza tra C1 e C2; Diego Giovinazzo, bomber ex Locri; Domenico Luciano, centrocampista ex Brancaleone; Pierpaolo Pepe, difensore ex Luzzese e Sambiase; Domenico Bruzzaniti, attaccante ex Africo e Hinterreggio.

Sin qui i nuovi arrivi, ma ci sono anche riconferme molto importanti. Nel parla il ds Vumbaca: “Abbiamo già deciso di riconfermare Audino, Foti, Carbone, De Leo, Bottiglieri, Fuda e ed Anthony Commisso con i quali si è già trovato l’accordo. Poi dobbiamo anche segnalare la riconferma di tutti i calciatori classe 97, 98 e 99. C’è anche una grossa novità: Giuseppe Carabetta, il capitano storico del Siderno, rivestirà la carica di allenatore della squadra juniores. Questa decisione ci aiuta anche a rinconfemare come allenatore in seconda, da affiancare a Pippo Laface, il nostro Guglielmo Telli. Inizialmente qualcuno voleva che fosse Telli ad occuparsi della squadra Juniores ma poi si è optato per assegnare questo ruolo a Carabetta e, quindi, Guglielmo Telli affiancherà Laface come lo scorso anno”. E per oggi Vumbaca non esclude “qualche altra novità che comunicheremo durante la conferenza stampa. Quello che mi preme e dire è che, in ogni caso, il Siderno sarà molto competitivo”.

(fonte Gazzetta del Sud)

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.