CAULONIA: DITTA NON PAGATA DAL COMUNE PER PROTESTA BLOCCA L’ACCESSO AL PAESE. QUESTA MATTINA CITTA’ NEL CAOS.

400

Questa mattina la città di Caulonia si è ritrovata completamente bloccata e nel caos, un fatto molto increscioso che va
subito denunciato! Precisamente tra le 4 e le 6 del mattino, al termine di Via Roma , inizio via Vincenzo Niutta, sono stati collocati 4 blocchi di cemento armato con annessa rete che impedisce il passaggio al traffico veicolare, e di fatto viene considerata come un vero e proprio sequestro del paese e dei cittadini che si ritrovano bloccati e negati della libertà di passaggio.
La Ditta ” Scali” associata con un altra ditta, ha fatto i lavori di ristrutturazione del centro storico, e aspetta il collaudo, che in realtà è già pronto dalla regione, dalla settimana scorsa; e ancora aspetta l’invio delle somme per la liquidazione che non sono ancora arrivate, e per protesta quindi ha chiuso l’accesso del paese con blocchi di muri di cemento.
Vogliamo anticipare che di tutto questo se ne parlerà stasera nel programma di Telemia “Fatti e Misfatti”.

 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.