Sab. Mag 15th, 2021

Nova Agorà Gerace desidera fare un plauso all’amministrazione comunale di Gerace che già nel primo mese di insediamento si contraddistingue più per il fare che per le dichiarazioni. In una settimana, dopo una rapida organizzazione della “Notte romantica” nel secondo consiglio comunale si è subito provveduto alle modifiche necessarie al regolamento del “Borgo Incantato”; la manifestazione nelle ultime edizioni era stata contraddistinta più da un’offerta quasi monotematica di cibo, tanto da essere definito “Il Borgo insaccato”, e dai disagi dovuti ad una mal-organizzazione che dagli spettacoli e la bellezza di una Città che di notte ha tanto da offrire agli occhi dei visitatori. Il nuovo regolamento a noi sembra riprendere il vecchio spirito della manifestazione tutelando cittadini, visitatori e commercianti ed offrendo una diversa e necessaria organizzazione degli spazi: non, come da qualcuno asserito, esiliando punti ristoro ed agricoltori (a meno di considerare di minor importanza alcune zone della Città) ma fornendo una piena fruibilità non solo delle vie centrali ma anche dei vicoli che, negli anni precedenti ed in particolari zone, erano diventate veri affumicatoi. Inoltre è da sottolineare la volontà, dopo anni, di includere piazza della Repubblica tra le tappe degli artisti. Le altre modifiche vogliono infine ripristinare il binomio qualità e tradizione della cucina locale (lasciando comunque margine ai prodotti da “street food” non legati al territorio ma con buona richiesta), migliorando in tal modo anche il rapporto tra la manifestazione ed i locali enogastronomici di Gerace non più costretti a snaturare i propri menù per un facile guadagno a discapito di qualità e “varietà”. Riteniamo dunque un buon lavoro quello svolto dall’attuale amministrazione che segna un netto cambiamento rispetto a chi oggi, dopo 5 anni di inazione per non scontentare nessuno, scopre che “sì, in effetti era giusta e doverosa”. Concludiamo quindi con l’invito ai cittadini della Locride ed a quanti visiteranno il nostro comprensorio in quei giorni a partecipare al rinato “Borgo incantato”; Gerace non è una cittadina “mordi e fuggi” ma in questi giorni può offrire gli spunti per futuri e prolungati soggiorni alla riscoperta di uno dei più prestigiosi Borghi d’Italia.

Il cd Domenico Minniti- Giuseppe Fragomeni- Anselmo Scaramuzzino- Giuseppe Minniti- Fabrizio Tersite- Carmelo Femia

geracepanoramica

00

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.