Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Napoli: “L’intesa tra Marziale e Scura ordinariamente straordinaria”

159

Rianimazione pediatrica nei tre Hub calabresi

“La decisione del Commissario straordinario per la Sanità in Calabria, Massimo Scura, di aderire alla richiesta del Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Regione Calabria, Antonio Marziale, relativamente alla strutturazione di due posti di rianimazione pediatrica per ognuno dei tre Hub calabresi, ossia Reggio Calabria, Catanzaro e Crotone, è da inquadrarsi, nella sua ordinarietà in qualcosa di straordinario”: è quanto sostiene il vicepresidente dell’Osservatorio sui Diritti dei Minori, Antonino Napoli.

“Centinaia di bambini, ogni anno, erano costretti a migrare verso lidi sanitari fuori regione – evidenzia Napoli – con aggravio economico a carico dell’ente e con esborsi esoso di famiglie troppo spesso indigenti, senza calcolare l’importanza che riveste la tesaurizzazione di tempo in termini di salvezza per i piccolini”.

“L’intesa tra Marziale – nostro presidente e fondatore  – e Scura, debitamente supportata da pediatri, anestesisti e università – conclude il vicepresidente dell’Osservatorio – è la dimostrazione di come sia possibile offrire ai bambini il terreno per l’esercizio reale dei loro diritti, per troppo tempo disperso nelle nebbie della retorica politica”.

Osservatorio sui Diritti dei Minori

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.