SBARCHI. CIRCA 4.500 SOLO NELLA GIORNATA DI IERI, CON OLTRE 30 OPERAZIONI DI SOCCORSO

261

Continuano senza sosta le traversate di gommoni e barconi carichi di migranti.

Sono circa 4.500 i migranti tratti in salvo solo nella giornata di ieri, nel corso di oltre 30 operazioni di soccorso (nella
maggior parte gommoni e un barcone) coordinate dalla Centrale operativa della Guardia costiera a Roma del Ministero
delle Infrastrutture e dei trasporti.

Nelle operazioni sono intervenute: la Nave Diciotti della Guardia Costiera che ha concluso le operazioni di soccorso di 1
barcone e 5 gommoni, mettendo in salvo un totale di 1104 migranti. Lo riferisce l’account Twitter ufficiale del
Comando capitanerie di porto. Alla fine della giornata sono circa 4.500 i migranti salvati nel canale di Sicilia in oltre 35
operazioni coordinate dalla centrale operativa della Guardia costiera. Sono intervenute anche navi Eunavformed Frontex e Ong.Sono arrivati a Catania, su due navi, 459 migranti soccorsi in diverse operazioni di salvataggio nel Canale di Sicilia.

A bordo di nave Corsi, della Guardia Costiera, c’erano 315 extracomunitari e la salma di un uomo. Gli altri 144 migranti
sono sbarcati da una nave mercantile olandese. E sono molte le navi che solcano il Canale di Sicilia per soccorrere i
migranti. ” I nostri droni hanno individuato otto gommoni in mare e l’unica nave in grado di soccorerli è la nostra”. A
parlare è Regina Catrambone in un video pubblicato sul suo account Twitter. “I nostri ragazzi si stanno occupando delle
prime due imbarcazioni e tra poco saremo in grado di avvicinarci anche alla terza. Ma stiamo aspettando i soccorsi di una nave della marina italiana”, aggiunge.

 

 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.