Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Serie D: Roccella dietrofront, Curtale ritira le dimissioni

173

Il direttore sportivo ci ripensa e resta in sella.

Nel Roccella è tornato il sereno. Il direttore sportivo amaranto, Cecco Curtale, ha infatti deciso di ritirare le proprie dimissioni annunciare agli organi di stampa nel tardo pomeriggio di martedì scorso.

A convincere Curtale, ritenuto uno dei perni del sodalizio sportivo ionico e artefice negli ultimi tre anni del “miracolo Roccella”, a rimanere saldamente al proprio posto sono stati il tecnico Galati e, nel corso di una riunione urgente svoltasi nel pomeriggio di mercoledì scorso, il neo presidente del team reggino, Franco Muscolo e altri dirigenti amaranto.

Decine e decine, comunque, erano stati, dopo l’annuncio-choc di Curtale fatto martedì scorso, gli attestati di stima e di vicinanza e gli “inviti” a rivedere la decisione fatti da Curtale da giocatori, ex atleti del Roccella, tecnici della zona e tifosi.

Martedì scorso dopo averci pensato sopra per alcuni giorni Curtale, con alcune telefonate ai giornalisti sportivi della carta stampata, aveva riferito di voler chiudere il proprio rapporto di lavoro e di collaborazione con la società roccellese per via di alcune divergenze con alcuni dirigenti. Ieri è stato lo stesso Curtale ad annunciare alla “Gazzetta del Sud” di aver, di fatto, ritirato le proprie dimissioni e di aver ripreso le redini del settore tecnico della prima squadra dopo il chiarimento avuto con i vertici della società. Senza perdere altro tempo, inoltre, Curtale, dopo aver incontrato ancora una volta l’allenatore Galati, si è già messo al lavoro col preciso obiettivo di far giungere nella cittadina ionica, in vista dell’ inizio della preparazione precampionato fissata dal trainer amaranto il 27 luglio prossimo, i giocatori richiesti dal tecnico reggino. L’attenzione maggiore, allo stato, è rivolta al reparto avanzato dove bisognerà sostituire il bomber (17 reti nella passata stagione), Santiago Dorato, passato alla Palmese.

(fonte Gazzetta del Sud)

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.