Dom. Mag 9th, 2021

Il Partito Democratico sidernese sulla vicenda dei miasmi provenienti dall’impianto di depurazione di S. Leo incalza l’amministrazione comunale con una interrogazione a risposta scritta che riportiamo:

 

Al Sig. Sindaco del Comune di Siderno

Ing. Fuda Pietro

All’Assessore all’Ambiente

Avv. Romeo Anna

 

INTERROGAZIONE CON RISPOSTA SCRITTA

“Impianto di San Leo, se ammorba l’aria va chiuso.

La garanzia della salute e della serena convivenza della comunità saranno alla base di ogni azione del prossimo governo cittadino. Non saranno tollerate ulteriormente, per esempio, le omissioni da parte di chi ha responsabilità di gestire l’impianto di San Leo.

La nuova amministrazione dirà no a esalazioni nocive e fastidiose…

Altrimenti si chiude.

Il sindaco e l’intera amministrazione comunale non esiteranno un solo istante per attivare ogni azione volta a tutelare le esigenze della comunità, soprattutto di quella che vive e agisce quotidianamente in contrada San Leo”.

 

Questo l’impegno del Sindaco in campagna elettorale e consacrato nel programma all’uopo divulgato a Siderno.

Da qualche tempo, ahinoi, il fetore, nauseabondo, proveniente dal suddetto impianto invade nuovamente l’intera zona meridionale del paese; pervade strade, case, giardini e le vite dei cittadini, rendendo oltremodo pregiudizievole il tenore di vita dei medesimi che, nonostante il caldo, si vedono costretti a rimanere chiusi in casa, con grave lesione del diritto alla salute e conseguente compromissione del libero godimento del diritto di proprietà.

Alla luce di ciò, perdurando tale insostenibile situazione, il Partito Democratico, Circolo di Siderno, con la “feroce urgenza dell’adesso”,

chiede

al Sindaco ed all’Assessorato di competenza quali azioni (oltre l’ordinanza del sindaco di pochi giorni or sono che però purtroppo potrebbe risolvere solo temporaneamente il problema) siano state intraprese, ove ciò sia stato fatto, e/o quali si intendano intraprendere onde porre rimedio al virulento fetore, in attesa che la raccolta differenziata venga avviata ed elargisca i suoi primi effetti.

In attesa di celere riscontro, il PD sidernese rammenta che un’amministrazione comunale guadagna CREDIBILITA’ nel momento in cui riesce a tramutare le parole e/o le promesse in fatti e, di conseguenza, il programma elettorale in risultati chiari e favorevoli allo sviluppo della città e della comunità ivi presente.

I consiglieri PD

Il Direttivo PD

 

 

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.