Sottoscrizione del protocollo di collaborazione tra l’Assessorato al Lavoro della Regione Calabria e Fondazione Consulenti per il Lavoro

130

È stato siglato un protocollo di collaborazione tra l’Assessorato al Lavoro della Regione Calabria, rappresentato dalla dott.ssa Federica Roccisano, la Fondazione Consulenti per il Lavoro, nella persona del dott. Mauro Capitanio, e la Consulta dei Consigli Provinciali degli Ordini dei Consulenti del lavoro della Calabria, rappresentata dal dott. Rosario Rubino. Il fine dell’accordo è quello di sostenere l’azione della Regione Calabria in materia di lavoro, politiche attive, formazione e alternanza scuola-lavoro, tramite l’attivazione anche di sportelli relativi alla misura di Garanzia Giovani.

“Il lavoro che in questi mesi è stato svolto dalla fondazione dei Consulenti per il Lavoro – ha dichiarato l’Assessore Roccisano – ha portato dei risultati positivi per il sistema del lavoro calabrese. Loro stessi hanno dichiarato che nell’ambito di Garanzia Giovani, negli ultimi mesi, hanno effettuato un numero maggiore di assunzioni che di tirocini fino ad una quota di 272 assunzioni effettuate con il bonus e il super bonus occupazionale. Visti gli effetti positivi, di comune accordo con i consulenti, abbiamo pensato di istituzionalizzare il rapporto con loro per raggiungere maggiori e migliori obiettivi per tutte le tipologie di disoccupati. In seguito a questo protocollo, infatti, i consulenti del lavoro supporteranno la regione e diffonderanno le informazioni sui bandi anche a beneficio dei percettori di ammortizzatori e dei disoccupati sostenendoli anche nella registrazione al sistema e di immissione delle prime informazioni di base (portale nazionale Cliclavoro o portali regionali collegati al portale nazionale), con l’obiettivo di avere gli stessi risultati positivi raggiunti per i giovani di garanzia giovani, anche sulle assunzioni dei percettori di ammortizzatori. “

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.