Calcio: La Vibonese in Lega Pro, Pippo Caffo: “Costruiremo una squadra all’altezza”

237

Il presidente rossoblù raggiante dopo il ripescaggio: “Ora tocca alla città e ai tifosi sostenerci. Abbiamo realizzato un sogno quasi impossibile”

Pippo Caffo è raggiante: ha atteso nel suo ufficio di Limbadi la notizia delle notizie. Al telefono esordisce con un’esclamazione che è anche uno slogan: “Ci siamo”. La Vibonese è in Lega Pro, quella che era e tornerà presto ad essere denominata Serie C. “Sono contento per me, per noi, per l’intero ambiente, tifosi e città compresa. Ci siamo regalati un sogno trasformando il realtà qualcosa che appena un mese fa sembra impossibile”.

Dallo stress alla festa. Caffo  stanco, ma soddisfatto. Ha mantenuto la sua promessa: riportare la Vibo del pallone tra i professionisti. “In queste settimane – dice – abbiamo fatto tutto ciò che potevamo fare ed anche di più. Ora godiamoci questo ripescaggio, ma senza perdere di vista l’obiettivo: dobbiamo costruire una squadra degna della Lega Pro e adatta ad un campionato così importante che il prossimo anno porterà a Vibo squadre di grande blasone, tradizione e seguito. Sarà una grande opportunità anche per l’intero territorio”.

Appello ai tifosi. Il presidente si appella al pubblico. “Noi abbiamo fatto – spiega – tutto ciò che dovevamo fare. Non ci fermeremo qui perché adesso dovremo lavorare per costruire una squadra all’altezza. Mi aspetto ora la vicinanza di chi amministra questa città ed il supporto dei tifosi. Lanceremo una campagna abbonamenti a prezzi accessibili a tutti con lo scopo di riempire il Luigi Razza”.

(fonte zoom24.it)

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.