Calcio Lega Pro: Reggina, si respira un’aria nuova. Prossimo obiettivo 7000 abbonati

228

La straordinaria partecipazione dei tifosi in occasione della presentazione all’Arena Ciccio Franco, è un’altra vittoria per Mimmo Praticò e tutto lo staff dirigenziale. Passione, tifo, coinvolgimento, tutto torna, quasi con il desiderio di voler mettere alle spalle polemiche, difficoltà ed anche inutili discussioni, motivi dominanti della passata stagione. Accontentato anche mister Zeman che alla città di Reggio Calabria aveva chiesto di accorrere in gran numero, presenze che avrebbero dato un significato forte al gruppo di calciatori oggi presenti in organico. Anche se molti di loro saluteranno la compagnia, per il semplice fatto che la Lega Pro necessita di elementi diversi, più esperti e con maggiore qualità. E’ stata comunque una gran serata, si è respirata l’aria di un tempo, l’atmosfera da stadio ci ha portato indietro negli anni. Ma non basta, adesso tutto questo dovrà trasformarsi in attaccamento e vicinanza alla causa, in una sola parola, abbonamenti. La società non lo ha mai dichiarato in maniera palese, ma è chiaro che il percorso che si andrà ad affrontare, la gestione economica, la possibilità di rafforzamento, passano dalla risposta che il pubblico di Reggio darà in termini di partecipazione. Si è fatto tutto quello che era possibile fare, dal cambio di denominazione, all’accordo con la curatela, fino alla conquista della Lega Pro, la palla adesso passa ai tifosi. Domani o al massimo mercoledi ci sarà una conferenza stampa che annuncerà prezzi e modalità, l’obiettivo è quota settemila, quindi più del doppio rispetto allo scorso campionato. Ci sono tutti i presupposti per arrivarci o addirittura superare questa quota.

(fonte Strill.it)

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.